Consulenza Franchising

Il franchising (o affiliazione commerciale, secondo la denominazione fornita dalla l. 129/2004) è il contratto fra affiliante (o franchisor) ed affiliato (o franchisee), soggetti giuridicamente ed economicamente indipendenti, in base al quale l’affiliante concede all’affiliato il diritto di commercializzare i propri prodotti o servizi e di utilizzare la propria insegna, il proprio marchio ed il proprio know-how tecnico in cambio di corrispettivi economici (il cd. diritto di ingresso, contributo una tantum che l’affiliato riconosce all’affilante al momento della conclusione del contratto, e le royalties, percentuale che l’affiliato deve versare all’affiliante commisurata al giro d’affari o in quota fissa, anche frazionata in pagamenti periodici). Il contratto di franchising è oggi  diffuso nel settore della vendita al dettaglio; il successo di un’operazione di affiliazione commerciale dipende da molti fattori, non ultimi quelli relativi alla stesura e conclusione del contratto. Sotto questo profilo, quindi, l’assistenza di un legale di propria fiducia è garanzia della buona formulazione del regolamento contrattuale e del corretto bilanciamento delle obbligazioni fra le parti.


 
MILANO
Via Visconti Di Modrone, 2
Tel. +39 02 777351
Fax +39 02 77735333